Uomo Campeggio Medio Marrone Morrys Oxford 210 marrone wFTrEFq

Uomo Campeggio Medio Marrone Morrys Oxford 210 marrone wFTrEFq Uomo Campeggio Medio Marrone Morrys Oxford 210 marrone wFTrEFq Uomo Campeggio Medio Marrone Morrys Oxford 210 marrone wFTrEFq Uomo Campeggio Medio Marrone Morrys Oxford 210 marrone wFTrEFq Uomo Campeggio Medio Marrone Morrys Oxford 210 marrone wFTrEFq Uomo Campeggio Medio Marrone Morrys Oxford 210 marrone wFTrEFq
Home Donna 28323 Tozzi Zeppa Nero Sandali 098 Marco Pettine Colore nero E Di Cinghia SFRqA5Yw Nell'atto di appello le censure devono essere specifiche e c...
Luna Tempo Ciliegie Scarpe Di grigio Grigio Da Femminile Di Ginnastica h2013 Di Moda qqxa1nA5pw
Pubblicato in : Giudici avvocati e processi

Oxford 210 Campeggio Uomo marrone Medio Morrys Marrone
NELL'ATTO DI APPELLO LE CENSURE DEVONO ESSERE SPECIFICHE E CORRELATE CON LA MOTIVAZIONE DELLA SENTENZA DI PRIMO GRADO - Non è sufficiente la reiterazione delle richieste (Cassazione Sezione Lavoro n. 28555 del 20 dicembre 2013 Pres. Vidiri, Rel. Blasutto).

Marrone Campeggio Oxford Uomo Morrys marrone Medio 210 Secondo la costante giurisprudenza di legittimità, ai fini della validità dell'appello non è sufficiente che l'atto di gravame consenta di individuare le statuizioni concretamente impugnate, ma è altresì necessario, pur quando la sentenza di primo grado sia stata censurata nella sua interezza, che le ragioni sulle quali si fonda il gravame siano esposte con sufficiente grado di specificità, da correlare, peraltro, con la motivazione della sentenza impugnata, con la conseguenza che se, da un lato, il grado di specificità dei motivi non può essere stabilito in via generale ed assoluta, dall'altro lato, esso esige pur sempre che alle argomentazioni svolte nella sentenza impugnata vengano contrapposte quelle dell'appellante, volte ad incrinare il fondamento logico-giuridico delle prime. Più recentemente, le Sezioni Unite hanno affermato (sent. n. 23299 del 9 novembre 2011) che, affinché un capo di sentenza possa ritenersi validamente impugnato, non è sufficiente che nell'atto di appello sia manifestata una volontà in tal senso, ma è necessario che sia contenuta una parte argomentativa che, contrapponendosi alla motivazione della sentenza impugnata, con espressa e motivata censura, miri ad incrinarne il fondamento logico-giuridico. Anche nel caso in cui l'esposizione delle ragioni di fatto e di diritto, invocate a sostegno del gravame, si sostanziano nella prospettazione delle medesime ragioni addotte nel giudizio di primo grado, occorre pur sempre, affinché ciò costituisca una critica adeguata e specifica della decisione impugnata, che sia comprensibile per il giudice del gravame con certezza il contenuto delle censure in riferimento alle statuizioni adottate dal primo giudice. Non spetta, difatti, al giudice di appello operare - con inevitabile soggettivismo e con possibilità di cadere in equivoci interpretativi - il raffronto tra sentenza di primo grado e tesi difensive dell'appellante per ricercarne i nessi e, all'interno del coacervo gli argomenti, stabilire se e su quale capo, punto o questione la tesi difensiva dell'appellante si opponga alla sentenza di primo grado, per poi esaminarne il fondamento. La Suprema Corte ha già affermato che l'appellante non può esaurire la sua ragione di doglianza nella reiterazione delle sue richieste e nell'affermazione della loro maggiore meritevolezza di accoglimento, ma ha l'onere di indicare specificamente, a pena di inammissibilità del ricorso, gli errori di fatto e di diritto attribuibili alla sentenza. Tra le sentenze più recenti che hanno ribadito il principio vi è Cass. n. 6978 del 20 marzo 2013, secondo cui il principio della necessaria specificità dei motivi di appello - previsto dall'art. 342, comma primo, cod. proc. civ., e, nel rito del lavoro, dall'art. 434, comma primo, cod. proc. civ., nella formulazione anteriore alla novella operata dall'art. 54, d.l. 22 giugno 2012, n. 83, conv. in L. 7 agosto 2012, n. 134 - prescinde da qualsiasi particolare rigore di forme, essendo sufficiente che al giudice siano esposte, anche sommariamente, le ragioni di fatto e di diritto su cui si fonda l'impugnazione, ovvero che, in relazione al contenuto della sentenza appellata, siano anche indicate, oltre ai punti e ai capi formulati e seppure in forma succinta, le ragioni per cui è chiesta la riforma della pronuncia di primo grado, con i rilievi posti a base dell'impugnazione, in modo tale che restino esattamente precisati il contenuto e la portata delle relative censure. E' pertanto inammissibile l'atto di appello che, senza neppure menzionare per sintesi il contenuto della prima decisione, risulti totalmente avulso dalla censura di quanto affermato dal primo giudice e si limiti ad illustrare la tesi giuridica già esposta in primo grado.



Mocassini Bianchi Nascosto Trascinare Piattaforma Casual Moda Scarpe Donne Sneaker Angolo n8zTCqOv
  Bassi Uno Cestini nero Roshe Bianco Nike Femme Clearwater tw788A
< Precedente   Successivo >
Uomo Classiche Nero 140639 Scarpe Cason 8qYfwt6xH

Ricerca


Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per gestire le funzionalità del sito e le statistiche di utilizzo. Per saperne di più, consulta la nostra privacy policy.
Accetto i cookie da questo sito